Palestre - Comune di Angera

Area Cultura e Tempo Libero | Palestre - Comune di Angera

Palestre 

Richieste di utilizzo

Ufficio Cultura
Telefono 0331.930168
E-mail cultura@comune.angera.it
Pec pec.cultura.angera@legalmail.it
Orari di apertura al pubblico, sportello di segretario sociale lunedì, martedì, mercoledi, giovedì e venerdì: 9.30/12.30 
 

In orario extra scolastico è possibile usufruire delle palestre comunali delle scuole primaria e secondaria di 1 grado. Possono essere assegnate ad Associazioni Sportive Dilettantistiche, a Enti di promozione sportiva, a federazioni sportive nazionali, soggetti di seguito indicati genericamente come Società o Gruppo Sportivo, o a cittadini che ne facciano richiesta.

L’uso delle strutture è concesso esclusivamente per scopi inerenti ad usi sportivi e/o ricreativi senza scopo di lucro. 

Sono concesse in uso con uno specifico provvedimento della Giunta Comunale, sono definiti i criteri e le modalità di concessione nonché la disciplina di utilizzo come da regolamento vigente.

Presentazione annuale delle domande

Qualora l’uso sia continuativo, la domanda di concessione delle palestre, firmata dal Responsabile

della Società o del “Gruppo Sportivo”, deve essere presentata al Comune entro il 31 luglio di ogni anno. Le domande presentate dopo tale data, verranno prese in considerazione solo se esistono spazi disponibili.

I richiedenti dovranno precisare la tipologia dell’attività ed indicare se la palestra sarà sede di manifestazioni agonistiche.

Qualora le Società o i Gruppi sportivi abbiano necessità di utilizzare le palestre nel periodo extra – scolastico e alla domenica o in altra giornata festiva, per gare di campionato non previste in calendario o amichevoli, o allenamenti devono farne richiesta motivata al Comune almeno 15 giorni prima.

Formulazione delle domande

Le domande devono essere presentate compilando apposito modello di documento, che sarà possibile richiedere in formato cartaceo o digitale presso l’Ufficio Cultura e scaricabile dal sito del Comune.

Assegnazione e criteri di priorità

Gli spazi verranno assegnati dalla Giunta Comunale entro il 15 settembre di ciascun anno, a seguito di una riunione da tenersi entro il 5 settembre fra le Associazioni richiedenti e l’Amministrazione comunale (Assessore o Consigliere Delegato).

L’assegnazione avverrà tenendo conto, innanzitutto, della tipologia di attività in relazione al tipo di impianto e, secondariamente, ad altre priorità come da regolamento vigente.

Cauzione

Gli utilizzatori dovranno versare al Comune una cauzione (fidejussione bancaria o assicurativa oppure versamento in contanti presso la tesoreria) di 150 euro al rilascio dell’autorizzazione all’utilizzo delle palestre, solo in caso di concessione di durata annuale.

Condizioni di utilizzo

I soggetti che utilizzano le palestre scolastiche sono responsabili del corretto utilizzo degli impianti e delle attrezzature, nel rispetto del regolamento vigente e di tutte le norme in materia di sicurezza e ordine pubblico.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (652 valutazioni)